Edificio Residenziale a 6 piani f.t. oltre seminterrato
Reggio Calabria, Italia

 

Il complesso residenziale sorge a Reggio Calabria, in un contesto urbano che si pone in prossimità dello svincolo autostradale A3 Salerno-Reggio Calabria e la Via Italia di Santa Caterina, di grande importanza per i collegamenti con Pentimele e varie frazioni della città. 

La filosofia progettuale adottata per l’intervento è stata scelta con l’obiettivo di ottimizzare le strutture e portare dei vantaggi per la realizzazione del manufatto sia dal punto di vista economico/monetario, sia di ottimizzazione temporale. La tipologia strutturale scelta per l’intervento in oggetto riguarda un sistema sismo-resistente a pareti, con solai a piastra armata bidirezionali. Per garantire una migliore distribuzione delle tensioni sul terreno e per far fronte alla risalita dell’acqua per capillarità, e quindi al fenomeno dell’umidità, è stata prevista una fondazione a platea armata su magrone, confinata da un’opportuna protezione bituminosa al fine di realizzare un taglio della continuità capillare tra il terreno e la struttura edilizia. La struttura è stata progettata con tecniche strutturali innovative e nel rispetto dell'ambiente curando la riduzione delle dispersioni termiche e l'approvvigionamento di energia da fonti rinnovabili mediante l'uso di pannelli solari e di un impianto fotovoltaico, facendo ricadere l'edificio nella classe energetica A. 

----------------------------------------------

Committente: Construction Italy srl

Impresa esecutrice: Coedil srl

Progettazione strutturale: Ing. Gaetano Hermann Murdica 

Progettazione architettonica: Arch. Arturo Nava

Collaboratore strutturale: Ing. Emanuele Fiorenza

Collaboratori architettonici: Murdica Christian e Baffa Benedetta

 

 

 

Progetto Strutturale

Modellazione agli elementi finiti degli orizzontamenti

 

Progetto Architettonico 

Viste esterne

 

Viste interne